venerdì 28 giugno 2013

Il Cervo addormentato ...

Chi come me ha la passione di fotografare animali selvatici, molto spesso torna casa con la scheda di memoria vuota. Questa uscita sarebbe finita proprio cosi se non avessi deciso di deviare e fare un sentiero di ritorno diverso dal solito. Appena scollinato da un poggiolo mi affaccio e vedo sbucare dall'erba alta un bel paio di corna ...ma sono ferme e reclinate ...li per li non capisco. Mi affaccio meglio e scorgo un grande maschio dal bellissimo palco in velluto accovacciato ed immobile. Devo ammettere che ho pensato fosse un animale morto ma poi ho notato subito che respirava ed è bastato un piccolo rumore nello spostarmi lentamente a farlo subito tornare sugli attenti. Si sta beatamente rilassando nell'erba alta ...e ora capisco il perchè delle ultime uscite a vuoto. 

Rimango con lui una buona mezz'oretta ed ho il tempo anche di filmarlo ...poi un rifrullo di vento fa sentire il mio odore all'animale che fulmineamente scatta e torna nel bosco senza darmi nemmeno il tempo di fare un'altro scatto. 








Posta un commento