venerdì 5 luglio 2013

Il Picchio Verde di vedetta ...

Il Picchio è senza dubbio uno fra i soggetti che preferisco osservare e fotografare. Fra questi il Picchio Verde è il mio preferito anche perché è molto difficile da avvicinare in qualsiasi stagione, anche in Inverno quando sembra ignorare le mangiatoie che invece ama il cugino picchio rosso. Nel bosco la luce spesso è ingenerosa quindi la qualità delle foto ne risente... ma la difficoltà nel ritrarlo da vicino è sempre un grande stimolo e una sfida ...cosi quelle poche volte che ci si riesce la soddisfazione è talmente grande che tutto il resto passa in secondo piano.

Dalle mie osservazioni penso di poter dire che la sua presenza nella provincia di Prato sta lentamente aumentando un pò ovunque specialmente nei boschi collinari dove trova maggiore disponibilità di prati radure e campi. Il Picchio Verde è anche un buon indicatore biologico e la sua presenza è conferma di un buon equilibrio biologico del territorio dato che è molto sensibile ai cambiamenti ecologici causati dalle varie attività dell'uomo. 





Posta un commento