domenica 3 febbraio 2013

Ancora un pò di Gheppi della piana ...


Le aree rurali pedeappenniniche, collinari e della piana pratese in inverno si popolano di rapaci affamati in cerca di prede che gli consentano di sopravvivere durante la stagione fredda. Il gheppio fra i rapaci diurni è sicuramente il più numeroso e lo si può incontrare facilmente un pò ovunque fino ai limiti della città. In questo periodo si ciba soprattutto di piccoli roditori o piccoli uccelli e dalla primavera anche di piccoli rettili ed insetti. Si piazza sopra pali o alberi per scandagliare le zone di caccia poi si cimenta nello  “spirito santo” cioè resta fermo in volo per localizzare bene le prede per poi buttarsi in picchiata sul malcapitato di turno. Un vero cecchino perchè difficilmente sbaglia il colpo !












Posta un commento