sabato 28 aprile 2012

Tempo di Limicoli ...

E' il loro momento ... e cosi anche le zone umide della piana Fi - Po - Pt  si popolano sempre più di questi bellissimi uccelli appartenenti perlopiù all'ordine dei Caradriformi . In una Primavera inizialmente avara di piogge la loro presenza si è fatta desiderare ma il mese di Aprile ha rimesso un pò le cose a posto grazie ad un periodo prolungato di piogge che oltre a lenire la perdurante siccità hanno anche rialimentato i tanti stagni laghi e laghetti della nostra piana.


Cavaliere d'Italia ( Prato - Toscana - Italy )



Questo ritorno a canoni metereologici più normali per la stagione primaverile ha permesso la sosta ritardataria di molti soggetti in migrazione. Con le dovute distanze ed attenzioni non è difficile osservare le varie specie nel loro continuo movimento per scandagliare le acque basse e fangose alla ricerca di cibo ( perlopiù invertebrati ).


Cavaliere d'Italia intento a procurarsi il cibo


Piro Piro Boschereccio ( Prato - Toscana - Italy )

Avocette ( Prato - Toscana - Italy )




Ma la vita di palude non è sempre cosi tranquilla come potrebbe sembrare.
Oltre alle pressioni antropiche e alle difficoltà meteorologiche i nostri amici dovranno fare i conti anche con i predatori che frequentano questo particolare habitat. In particolare il maestoso Falco di Palude che ama scandagliare col suo volo silenzioso canneti e argini alla ricerche di prede .


Falco di Palude




Ed al suo passaggio è bellissimo osservare gli stormi di uccelli allarmati in fuga...un grande spettacolo da osservare ...ma soprattutto .... da preservare !


Pavoncelle e Pivieri d'orati in volo


Posta un commento