martedì 4 ottobre 2016

La stagione degli amori del Cervo - Bramito 2016

Quest'anno nell'Appennino Tosco Emiliano la stagione degli amori dei cervi è stata un po' diversa dal solito ...almeno per quello che ho potuto osservare io. Un po' più in sordina ...un po' meno vistosa ...con i maschi sempre molto infrattati nel folto dei boschi o nei fossi. Può essere che questo sia dipeso dalla grande siccità estiva che ha seccato i pascoli ...ma a me sembra che anche il numero delle femmine sia drasticamente diminuito rispetto agli anni passati. Non sono un tecnico e non ho avuto nemmeno tanto tempo quest'anno... ma di femmine io ne ho contate pochissime sia prima che durante la stagione del bramito quando queste si concentrano negli harem dei maschi dominanti.
Chissà che questa diminuzione se verrà confermata anche dai tecnici della provincia, dipenda dall'azione congiunta della pressione venatoria (sbagliata nei numeri) e dalle crescenti predazioni dei lupi. Se cosi fosse andrebbe rivisto il calcolo degli abbattimenti programmati per la caccia di selezione ....che fra l'altro si basa su censimenti fatti dai cacciatori stessi ...cosa che a mio parere è un po' un conflitto di interessi.









Posta un commento