giovedì 1 gennaio 2015

Nella morsa del Gelo ...

Global warming e cambiamenti climatici …ne sentiamo parlare da tanto tempo sui media ma mai come in questo periodo ne abbiamo provato gli effetti. Il clima che abbiamo avuto in Toscana ed in appennino negli ultimi due anni è la riprova che lassù qualcosa è cambiato davvero, con la totale mancanza di Inverno e con bombe d'acqua e piogge monsoniche che hanno avuto il sopravvento in tutte le stagioni dell'anno.

Questi sconvolgimenti climatici fra le altre cose hanno permesso il prolificare di malattie ed infestazioni di molte piante comuni dei nostri boschi e delle nostre campagne come il mazzococcus del pino marittimo, il cinipide del castagno, la gafiosi dell'olmo la mosca dell'olivo o mosca olearia etc etc.

Anche per questi motivi fa un grande piacere il ritorno del gelo e della neve che si spera contribuiscano a limitare il prolificare di questi insetti e parassiti delle piante …anche perché spero che col nuovo anno si possa rimangiare un buon Castagnaccio di farina di castagne pratesi così come un buon Olio di Oliva nostrano ...cose che nel 2014 non sono state possibili …purtroppo.

In questo contesto rivedere la nostra campagna e il nostro appennino in splendida veste invernale riempie il cuore , gli occhi …e la scheda di memoria della mia reflex dalla quale ho estrapolato le foto seguenti ...scattate fresche fresche nel cuore del nostro appennino pratese  !

BUON 2015 a tutti ..









Posta un commento