sabato 30 agosto 2014

Cervi d' Estate ...

Se mi chiedono cosa ci trovo nel fotografare animali in natura spesso rispondo semplicemente "...è un passatempo" ...quasi a voler nascondere con un certo pudore le vere ragioni ed emozioni che questa passione riesce a regalare. Effettivamente non è facile descrivere a parole cosa si prova ad aspettare un alba passeggiando nel bosco totalmente immerso nella natura che ti circonda... ascoltando ogni piccolo rumore che possa indicare l'arrivo di qualche animale. Spesso si aspettano invano altre volte arrivano all'improvviso prima del previsto. Quando arrivano sale l'adrenalina ...e si viene sopraffatti da un un misto fra emozione e meraviglia nel vederli tranquilli continuare a comportarsi naturalmente senza avvertire la mia presenza.

In questa uscita ho seguito un gruppetto di cervi composto da femmine e giovani fusoni con dei grossi maschi poco distanti nel bosco...tutti molto tranquilli. Solo quando scatto, il rumore dell'otturatore della 1d3 cattura per qualche attimo l'attenzione dei nostri amici quadrupedi che poi proseguono indisturbati la loro routine ....e questo per un fotografo naturalista e' la più grande soddisfazione.







Posta un commento